Cassano Magnago

Comune di Cassano Magnago

Via Volta, 4
21012 Cassano Magnago (Varese)
Tel 0331 283311 –
Fax 0331 280411

IL PRECURSORE ED IL MODELLO A LIVELLO PROVINCIALE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

Il Comune di Cassano Magnago e’ stato l’anticipatore ed il precorritore della raccolta differenziata ottimale nelle sue diverse applicazioni:

  1. dalla preventiva e motivazionale sensibilizzazione domiciliare “porta a porta” di tutta la cittadinanza con le locali associazioni ambientaliste (Circolo Legambiente IL PRESIDIO di Cassano Magnago e SAMARATEAMBIENTE – anno 1995/1996);
  2. alla istituzione della raccolta sistematica della frazione organica (a decorrere dal 18 dicembre 1995);
  3. alla istituzione di una completa raccolta differenziata domiciliare (a decorrere dal 1° gennaio 1996);
  4. all’attivazione della Tariffa di Igiene Ambientale con un sistema puntuale (fin dal 1° luglio 2000) mediante l’utilizzo del “sacco viola a pagamento”;
  5. alla continua ricerca di soluzioni per l’incremento qualitativo e puntuale del servizio di igiene ambientale nelle diverse forme (introduzioni servizi integrativi a chiamata e a pagamento (domiciliare e facchinaggio a domicilio – raccolta frazione vegetale a domicilio con apposito contenitore carrellato – servizi di pulizia manuale e meccanizzata a richiesta di aree private) – introduzione e distribuzione nuovi contenitori per la raccolta differenziata anche di tipologie minori (es. taniche per olio vegetale – ecoborsa per raccolta domiciliare carta ) – aggiornamento servizi di pulizia meccanizzata stradale mediante servizi notturi del centro cittadino e delle altre zone del territorio comunale (meno impattanti ambientalmente in aree già congestionate veicolarmente) – servizi innovativi di salatura delle strade cittadine nel periodo invernate con nuovo sistema “a umido” – introduzione raccolta domiciliare della frazione multimateriale leggero (imb.plastica + imb. alluminio + imb. acciaio) sostitutiva della sola raccolta imballaggi in plastica – incremento periodico delle raccolte domiciliari Imballaggi multileggero e Imballaggi in vetro – ecc..

​La crescita ambientale in tema di gestione ottimale dei rifiuti della Città di Cassano Magnago è ormai un fatto storico. Come tale esso rappresenta una condivisione di finalità, comportamenti ed obiettivi di tutti gli artefici interessati (cittadini, attività produttive e commerciali, società gestore del servizio, forze politiche locali) e conseguentemente rappresenta un patrimonio di tutti i CITTADINI che hanno dimostrato una forte aspirazione ad una qualità di vita sempre migliore improntata a finalità ecologicamente corrette.


Sportello Rifiuti

Ubicazione:

Via Cav. Colombo n. 34 – Tel 800 677 644
21012 – Cassano Magnago

ATTENZIONE DAL 02/01/2023 MODIFICA DEGLI ORARI

Giorni e Orari di apertura

LUNEDI’              09:00  – 13:00
MARTEDI’           09:00  – 13:00
MERCOLEDI’      09:00  – 13:00
GIOVEDI’            09:00  – 13:00
VENERDI’           14:00  – 18:00

ATTENZIONE : Si ricorda che con l’introduzione del “Bidone con RFId” per la frazione secca (e quindi dell’obbligo di utilizzo del prescritto sacco a pagamento) non è più attiva la distribuzione del kit annuale di sacchi alle utenze. Le stesse utenze potranno rivolgersi in qualunque periodo dell’anno allo sportello per il ritiro dei contenitori a perdere per le altre frazioni di rifiuto (organico e multimateriale) oppure per il ritiro del calendario della propria zona di appartenenza (che comunque è scaricabile qui sotto).

Modulistica

Zone di Raccolta

Calendario Raccolta

Dove lo Metto
Carta dei Servizi

Centro raccolta rifiuti

Via Volta, 4
Numero Verde: 800677644

CENTRO RACCOLTA RIFIUTI:
Cassano Magnago, via Gasparoli 172/d
Tel. 0331 280585.

Il Centro Raccolta Rifiuti è l’area attrezzata ove le utenze cittadine possono conferire le frazioni di rifiuto in modo differenziato al quale si accede tramite tessera sanitaria/carta nazionale dei servizi in caso di utenza domestica o S.I.ECO Card in caso di utenza non domestica.
E’ necessario altresì avere con sé un documento di riconoscimento per eventuali verifiche del personale incaricato alla custodia.

RIFIUTI CONFERIBILI:

  • Vetro
  • Batterie al piombo
  • Carta
  • Oli minerali esausti
  • Cartone
  • Oli vegetali e animali
  • Ingombranti
  • Materiali in metallo
  • Imballaggi acciaio
  • Imballaggi alluminio
  • Rifiuti vegetali
  • Polietilene
  • Cassette di plastica
  • Abiti, scarpe, borse
  • Legname
  • Plastica dura
  • Polistirolo e materiali espansi
  • Cartucce esauste di toner
  • RAEE 1 Freddo e Clima
  • RAEE 2 Altri Grandi Bianchi
  • RAEE 3 TV e monitor
  • RAEE 4 Informatica, elettronica di consumo, piccoli elettrodomestici
  • RAEE 5 Sorgenti luminose
  • Chimici domestici (T e F)
  • Medicinali
  • Pile
  • Inerti

ORARI DI APERTURA

ATTIVITA’ NON DOMESTICHE

Conformemente alla normativa vigente, presso il Centro Raccolta Rifiuti le utenze non domestiche (ditte, negozi, ecc.) possono conferire i propri rifiuti non pericolosi in forma saltuaria. Il conferimento di rifiuti potrà avvenire “per non più di cinque volte l’anno, purchè non eccedano la quantità giornaliera di trenta chilogrammi o di trenta litri”, SENZA formulario ma con mezzo autorizzato dall’Albo Nazionale Gestori Ambientali. I rifiuti, per tipologia, saranno quantificati dagli operatori e sarà annotato inoltre il numero di targa del mezzo che ha effettuato il trasporto.

IL TRASPORTO DEVE ESSERE OCCASIONALE

Il trasporto dei rifiuti effettuato in mancanza di autorizzazione è punibile ai sensi dell’art. 256 del D. Lgs. 152/2006 e s.m.i. con l’arresto e/o ammenda in funzione della pericolosità dei rifiuti trasportati.


Servizi integrativi

Servizio raccolta vegetale domiciliare (a pagamento)

 

Servizio raccolta ingombranti domiciliare (a pagamento)
(il pagamento deve avvenire ESCLUSIVAMENTE attraverso l’utilizzo di Carta di Debito / Credito su apparecchiatura POS contemporaneamente al ritiro)


Area download

Bidone con RFId per frazione indifferenziata residua

Archivio


Statistiche